Review: Power Fabric il nuovo fondotinta di Armani

Power Fabric ArmaniLa nuova creatura di Armani makeup é Power Fabric, un fondotinta che promette coprenza, lunga tenuta ed effetto naturale. Quando Armani lancia un nuovo fondotinta la cosa non puo essere ignorata, visto che la casa cosmetica ci ha già abituati a prodotti innovativi come Luminous silk e Maestro, ancora considerati tra i prodotti top da molte beauty guru.

Il mio test

Si tratta di un fondotinta dall’eccellente coprenza ma dalla texture non troppo spessa. Stando alla marca si tratta di una miscela di oli e pigmenti. Si stende facilmente sia con le dita che con un pennello. Rifinendo la stesura con una spugnetta tipo Beauty blender il risultato è eccellente. Dopo un minuto dall’applicazione questo fondotinta uniforma l’incarnato, copre la maggiorparte delle imperfezioni e dona al viso un aspetto luminoso. Chi non ha troppi problemi può addirittura evitare di utilizzare un correttore sia nella zona occhiaie, che sui rossori. Vista la presenza di polveri al suo interno, il prodotto, in caso di pelli da normali a secche, non richiede necessariamente l’applicazione di una cipria, anche se l’utilizzo di quest’ultima amplifica la tenuta del prodotto.

Quello che in genere si contesta a un fondotinta dalla buona coprenza è l’effetto innaturale che dona. Uno dei fondotinta coprenti migliori che abbia provato, di cui trovate qui la recensione, é Remarcable di Marc Jacobs. Però Remarcable è un fondotinta che, a differenza del Power Fabric,  dona un incarnato impeccabile ma è chiaro a tutti che sul viso il prodotto è stato applicato.

La particolarità del Power Fabic di Armani, invece, è che nonostante l’ottima coprenza (non elevata come quella di Remalrcable  ma comunque importante), riesce a donare un risultato naturale al viso. È il fondotinta dal finish migliore che abbia provato: opaco, uniforme, naturale e luminoso. Nel corso della giornata la pelle non si lucida mai (la mia però non è una pelle tendente al grasso). Un punto a favore di questo prodotto è anche la presenza di un filtro solare SPF25, seppur non altissimo.

I colori

I colori disponibili sono in totale 20 anche se, a seconda dei Paesi o dei punti vendita, non sono sempre disponibili al completo.
Occorre fare attenzione nella scelta del colore e non fare l’errore di prendere il prodotto della stesso numero di una altro fondotinta Armani in proprio possesso. I numeri, infatti, non corrispondono ad una stessa nuance. Del Luminous Silk ad esempio io utilizzo il colore 5.5 mentre del Power Fabric ho scelto il 7.5, un beige medio leggermente dorato, che a vederlo nella boccetta sembra scurissimo. La presenza di polveri nel fondotinta, infatti, garantice un effetto opaco ma tende a schiarire il colore del prodotto sulla pelle. Se volete acquistare il Power Fabric, dunque, dovete provarlo.

A chi è adatto

Il prodotto è ideale per una pelle mista ma anche su pelli normali o più mature come la mia dà ottimi risultati. Su pelli secche potrebbe risultare meno confortevole.

Luminous Silk vs Power Fabric vs Lasting Silk

Il packaging del Power Fabric è identico a quello di altri due fondotinta proposti da Armani il Luminous Silk ed il Lasting Silk. Ma pur se uguali nella confezione, questi prodotti hanno caratteristiche molto diverse. Quale fondotinta dunque scegliere tra i tre?


Sicuramente chi cerca un effetto naturale e luminoso deve rivolgersi al Luminous silk. La coprenza di questo prodotto è medio-bassa, le pelli problematiche devono usarlo assieme a un correttore. La durata di circa 8 ore, ma l’effetto luminoso è imbattibile. Consiglato a pelli secche o mature per la sua confortevolezza e a pelli giovani, senza particolari problemi, per la sua coprenza leggera e l’effetto luminoso e naturale.

Chi è alla ricerca di una coprenza media e di una buona durata deve rivolgersi al Lasting silk. Quest’ultimo, pur avendo una buona tenuta, tende però a tirare un po’ più la pelle rispetto agli altri due, risultando anche meno naturale nel finish. Resta comunque un ottimo fondotinta pur se non eccelle come gli altri due. Lo consiglio a chi cerca durata e a pelli da normali a miste.

Il mio favorito della gamma é il Power Fabric, che garantisce una coprenza medio alta, finish opaco, effetto naturale e durata eccellente di circa 10 ore. Ideale a mio avviso per tutti i tipi di pelle. Le pelli secche potrebbo non trovarlo confortevole come il Luminous Silk. Ma, se si è alla ricerca di coprenza e durata, il Power Fabric può rivelarsi un’ottima soluzione poichè non “tira” la pelle, come leggermente fa il Lasting Silk. Power Fabric usato da solo garantisce inoltre un incarnato uniforme anche su pelli con leggere discromie e piccole imperfezioni.

In conclusione

La mia opinione sul Power Fabric di Armani è più che buona. È un prodotto super riuscito capace di regalare un incarnato perfetto e luminoso. Che altro chiedere a un fondotinta?

SHOP THE POST:


€47,90
MCVERI

Giornalista, blogger e video editor. Dopo aver vissuto in Italia e Germania, da qualche anno si è trasferita in Svizzera, a Ginevra. Nel 2015 fonda LipstickPost dove scrive di bellezza, viaggi, alimentazione e lifestyle.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.