Review: Diorskin Forever il fondotinta di Dior riformulato

Dior-ForeverDior ha da poco riformulato il Diorskin Forever, un fondotinta molto apprezzato sia per la sua coprenza che per lunga tenuta. Ma quali sono i cambiamenti della nuova formula?

Il nuovo Diorskin Forever a prima vista sembra invariato. Il packaging è lo stesso ma già sulla boccetta appare incisa la prima novità: la protezione solare del prodotto non è più 25 SPF bensì 35 SPF. Un grosso punto a favore della nuova formulazione 2016.

Il mio test

Diorskin forever fondotintaAll’applicazione la nuova formula dà l’impressione di essere leggermente più fluida e scorrevole della precedente. Sul fronte della coprenza il fondotinta mantiene inalterata la sua performance: una coprenza medio alta che uniforma tranquillamente l’incarnato coprendo, se non si hanno grosse imperfezioni, discromie e piccole macchie senza bisogno di ritocchi col correttore. La durata è ottima. Ho appurato che il prodotto tiene oltre nove ore dall’applicazione. Dior dichiara 16 ore di tenuta. Personalmente non ho ancora sperimentato tempi più lunghi, ma circa 9/10 ore di tenuta mi sembrano un buon risultato. Il finish del Diorskin Forever è opaco e all’interno del prodotto c’è anche un agente shine control che evita l’effetto lucido soprattutto nella “zona T”. Anche se non siamo difronte ad un fondotinta dall’effetto nude, il risultato pur se coprente non è artificioso.

I nuovi e i vecchi ingredienti

Rispetto alla vecchia formula, a parte la maggior scorrevolezza e l’aumento della protezione solare, non noto enormi cambiamenti. Ma gli esperti di INCI potranno meglio vedere le differenza comparando la vecchia e la nuova composizione:

DIORSKIN-FOREVER-INCI
INCI Diorskin Forever vecchia e nuova formula

I colori

Sul fronte dei colori, Dior propone 16 colorazioni, però non disponibili in tutti i Paesi. Il colore che utilizzo è lo 030 Medium Beige. Con la vecchia formula trovavo il colore 030 leggermente chiaro. Col nuovo prodotto ho l’impressione che questa tonalità ora si adatti meglio al mio incarnato, ma non avendo un campione del vecchio prodotto non posso affermare che la tonalità sia effettivamente cambiata.

Swatch-Diorskin-Forever
Diorskin Forever in 030 Medium Beige

Diorskin Forever vs Diorskin Star

Capita spesso di essere indecisi tra due prodotti della stessa marca. Per gli indecisi tra Diorskin Forever e Diorskin Star ecco le differenze che ho trovato tra i due prodotti :

Diorskin-Star-vs-ForeverDiorskin Star non ha la coprenza e la durata del Diorskin Forever però risulta più luminoso.Non consiglierei il Diorskin Star a chi ha la pelle tendente al grasso in quanto tende a lucidare, cosa che non avviene assolutamente con Diorskin il Forever che controlla benissimo le zone lucide. Le pelli più sensibili, vista la maggior presenza di alcol nel Diorskin Forever, potrebbero invece trovare Diorskin Star più confortevole.

In sintesi: il Diorskin Forever si conferma un ottimo fondotinta, ancor più dopo la sua riformulazione. È il prodotto ideale per chi cerca una buona coprenza, un’ottima durata ed un finish mat. Ideale per le pelli tendenti al grasso, grazie alla presenza dello shine control che contrasta il lucido.

SHOP THE POST:


 

MCVERI

Giornalista, blogger e video editor. Dopo aver vissuto in Italia e Germania, da qualche anno si è trasferita in Svizzera, a Ginevra. Nel 2015 fonda LipstickPost dove scrive di bellezza, viaggi, alimentazione e lifestyle.

2 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: