Il correttore delle meraviglie è un beauty cult firmato Clé de Peau

Clé de Peau ConcealerDopo averne sempre sentito parlare come del miglior correttore al mondo ho finalmente avuto modo di testare Clé de Peau Beauté Concealer. Si tratta di uno dei correttori più famosi in commercio ma anche uno dei più costosi presenti mercato. Da anni raccoglie recensioni positive da più parti. Anche se, a dire il vero, qualche voce fuori dal coro c’è. Ma ecco la mia esperienza con quello che può essere definito la “Ferrari” dei correttori.

Il correttore cult

Si tratta di un prodotto culto nel mondo del make up, è il correttore per antonomasia, indicato da molti make-up artist come il correttore migliore esistente. A dispetto del nome francese, è un prodotto giapponese di nascita. Creato da Clé de Peau , marchio appartenente al gruppo Shiseido, questo correttore è sul mercato sin dagli anni ’80. La sua incoronazione come prodotto cult avviene alla fine degli anni 90 dopo a sua comparsa sul mercato statunitense. Da allora è diventato un prodotto ricercato e apprezzato tra i professionisti del makeup. È spesso definito come il correttore ideale: né troppo secco né troppo grasso, leggero ma coprente. Ha conquistato varie star tra le quali Naomi Watts e Amanda Seyfreid, quest’ultima diventata, tra l’altro, testimonial del brand. In genere Clé de Peau Concealer compare sia nelle classifiche dei migliori correttori di sempre sia in quelle dei migliori prodotti cosmetici in commercio. Insomma questo costosissimo piccolo stick è presente nei beauty case dei migliori truccatori.

Il prodotto

Clé de Peau ConcealerClé de Peau Concealer si presenta sotto forma di un pratico correttore in stick, racchiuso in un elegante astuccio. La sua formula è apprezzata in quanto contiene acido ialuronico e tè verde. A differenza di molti correttori in stick, ha una texture cremosa e malleabile. Il prodotto si lavora, infatti, davvero facilmente e nonostante la consistenza sia leggera garantisce un ottima coprenza. Una volta asciugato, non si muove e regge sul viso tutto il giorno. Il finish è opaco e, nonostante l’ottima coprenza, il prodotto una volta applicato risulta impercettibile sulla pelle. Infatti, si fonde bene con l’incarnato.

Clé de Peau Concealer è ottimo sia per coprire le occhiaie che rossori e piccole imperfezioni. A differenza di molti altri prodotti è abbastanza multitasking: risulta non troppo secco per il contorno occhi né troppo morbido per coprire imperfezioni. È un prodotto che riesce a soddisfare varie esigenze.

Ingredienti

cle-de-peau-corrector-inciAvendo acquistato Clé de Peau Concealer direttamente in uno store di Ginza, a Tokyo, ahimè il pakckaging in mio possesso riporta la lista degli ingredienti solo in giapponese. Ecco quindi quella reperita in rete:

Titanium Dioxide (Ci 77891), Hydrogenated Polydecene, Cyclomethicone, Mica, Kaolin, Iron Oxides (Ci 77492), Diphenylsiloxy Phenyl Trimethicone, Paraffin, Sodium Magnesium Silicate, Iron Oxides (Ci 77491), Polyethylene, Sorbitan Sesquiisostearate, Glycerin, Barium Sulfate, Copernicia Cerifera (Carnauba) Wax, Microcrystalline Wax (Cera Microcristallina), Peg-10 Dimethicone, Phytosteryl Macadamiate, Iron Oxides (Ci 77499), Water (Aqua), Synthetic Fluorphlogopite, Butylene Glycol, Polysilicone-5, Tocopherol, Fragrance, Tocopheryl Acetate, Aluminium Hydroxide, Alcohol, Aluminium Distearate, Dimethicone, Triethoxysilyethyl Polydimethylsiloxyethyl Dimethicone, Rosa Roxburghii Fruit Extract, Sodium Acetylated Hyaluronate, Camellia Sinensis Leaf Extract, Prunus Speciosa Leaf Extract, Bht.

Il mio test

Su di me questo prodotto ha assicurato ottime prestazioni. La forma in stick garantisce facilità e praticità nell’utilizzo. Io ho scelto il colore H, che credo corrisponda ad Honey, una nuance che si fonde alla perfezione col mio incarnato. Posso tranquillamente affermare che per cremosità, coprenza e leggerezza Clé de Peau Concealer è davvero uno dei migliori correttori che abbia mai provato, anche se ha il rovescio della medaglia di essere uno dei più cari in commercio.
Il prodotto, una volta applicato, si lavora facilmente e diventa subito uniforme fondendosi con la pelle. Si riesce a sfumare bene anche solo con l’aiuto delle dita. La cremosi non è però sinonimo di poca aderenza. Dopo la lavorazione questo correttore si asciuga e si fissa al viso. Ma la caratteristica che più mi fa apprezzare Clé de Peau Concealer è che pur ad essere un prodotto dall’ ottima coprenza non risulta pesante ed anzi illumina lo sguardo. L’ho testato per due mesi e posso anche testimoniare sulla sua buona durata: una volta applicato resta al suo posto per circa 8 ore.

Le mie conclusioni

Ho provato tanti correttori, potete leggere a proposito l’articolo Correttori a confronto: quale copre di più? Ebbene Clé de Peau Concealer li sbaraglia tutti. Per quanto mi riguarda il suo titolo di beauty cult è ampiamente meritato.

SHOP THE POST:


Acquista su Amazon.it

     

    MCVERI

    Giornalista, blogger e video editor. Dopo aver vissuto in Italia e Germania, da qualche anno si è trasferita in Svizzera, a Ginevra. Nel 2015 fonda LipstickPost dove scrive di bellezza, viaggi, alimentazione e lifestyle.

    No Comments Yet

    Leave a Reply

    Your email address will not be published.