Due fondotinta per l’estate: Shiseido UV Protective Compact Foundation e Guerlain Terracotta Skin

 

fondotinta estateLa mia routine estiva in fatto di fondotinta da qualche anno si è fidelizzata su due prodotti: il primo è un fondotinta con protezione UV capace di resistere al sudore e ai caldi più afosi e l’altro impalpabile e leggero tanto da dare la sensazione di non esserci.

Il fondotinta che resiste a tutto

Uno dei problemi del caldo estivo è senza dubbio il sudore che ovviamente non risparmia il viso. La conseguenza di ciò è che la pelle tende a lucidarsi e arrossarsi ed il make-up a sciogliersi e a venir via. La soluzione a questo problema l’ho trovata qualche anno fa imbattendomi in Shiseido UV Protective Compact Foundation, un fondotinta compatto in polvere che una volta applicato, anche in condizioni di caldo estremo e sudore, resta al suo posto.

Shiseido UV Protective Compact FoundationQuesto fondotinta si stende facilmente grazie alla sua consistenza in polvere ma setosa. L’applicazione risulta facile sia con la spugnetta in dotazione, che con un pennello. La sua coprenza è medio alta. Una sola applicazione uniforma l’incarnato senza appiattire il viso. Infatti nonostante il finish opaco, il prodotto una volta applicato risulta abbastanza luminoso. Sul fronte colori il range non è molto vasto, ed ho notato che a seconda dei paesi in cui è venduto cambiano i nomi dei colori. A vedere le cialde le varie tonalità sembrano molto scure, ma una volta steso il prodotto ci si rende conto che i colori risultano essere molto più chiari di quanto appaiano. Sulla pelle abbronzata, io uso la colorazione dark beige che si adatta bene al colorito, uniformandolo senza ingrigire.
Di questo prodotto mi ha stupito il fatto che in realtà Shiseido UV Protective Compact Foundation non fa parte della categotia make-up bensì di quella skin-care. In profumeria è infatti piazzato negli scaffali dei trattamenti viso. La sua formula infatti protegge sia dai raggi UVA che UVB e contiene vari principi attivi con effetti idratanti e anti-age. Tra questi il “Profense Cel” un complesso di ingredienti contenenti un principio idratante e acido bio hayaluronico che contrasterebbe il danneggiamento del Dna delle cellule.

Il punto di forza di Shiseido UV Protective Compact Foundation è, a mio avviso, la sua tenuta. Resta sul viso tutta la giornata, anche in condizioni di caldo estremo. Questo fondotinta, inoltre, aiuta a controllare in maniera efficace il lucido della pelle causato dalla sudorazione. Fattore questo che mi fa pensare che possa essere anche un ottimo fondotinta, da usare tutto l’anno, per pelli grasse. L’ho testato in diversi climi e a varie temperature, compresi caldi estivi umidi oltre i 30 gradi che ti fanno odiare qualsiasi cosa che tu abbia addosso. Ebbene, tra i vari prodotti che ho usato, è stato l’unico fondotinta che ha tenuto a tali condizioni climatiche, contrastando in maniera efficace l’effetto lucido sul viso. Insomma, grazie alla tenuta ed al suo filtro solare integrato spf 30, Shiseido UV Protective Compact Foundation per me è il fondotinta per l’estate per eccellenza.

Il fondotinta per un effetto makeup-no-makeup

Impalpabile leggero, discreto è invece il Terracotta Skin Healthy Glow Foundation di Guerlain. Si tratta di un fondotinta simile a una mousse, che uniforma il colorito e opacizza il viso. Il suo punto di forza è senza dubbio la leggerezza. Facilissimo da stendere (consiglio le dita vista la sua consistenza), dà la sensazione di non aver applicato alcun prodotto. L’effetto finale è molto naturale: colorito caldo, pori dilatati attenuati ed effetto makeup-no makeup. La sua durata è buona ma la coprenza bassa. E’ il fondotinta ideale per chi cerca un effetto ultranaturale e per chi col caldo estivo non ama sentire prodotti pesanti sulla pelle. Anche se in realtà più che un fondotinta è una specie di base con effetto opacizzante e levigante, che grazie ai pigmenti scalda l’incarnato.

Terracotta-skinUtilizzo Terracotta Skin Healthy Glow Foundation di Guerlain in due modi: da solo per avere un effetto pelle nuda; oppure come base sotto un altro fondotinta. Infatti rivisitato come primer terracotta Skin scalda il colore del fondotinta utilizzato e amplifica il suo effetto levigante. La leggerezza del prodotto e l’effetto riduttore dei pori dilatati credo siano dovuti alla presenza di una buona dose di siliconi all’interno del prodotto. Guerlain Terracotta Skin Healthy Glow Foundation è disponibile in tre colorazoni, 00 Nude, 01 Blondes e 02 Brunettes.

Consiglio:

I due prodotti combinati assieme danno il meglio di sé. Guerlain Terracotta Skin Healthy Glow Foundation usato come base garantisce un viso vellutato ed un colorito caldo, mentre Shiseido UV Protective Compact Foundation completa il trucco mascherando le imperfezioni grazie alla sua coprenza e garantendo protezione grazie al suo filtro solare.

SHOP THE POST:


€ 46,95

€31,90

MCVERI

Giornalista, blogger e video editor. Dopo aver vissuto in Italia e Germania, da qualche anno si è trasferita in Svizzera, a Ginevra. Nel 2015 fonda LipstickPost dove scrive di bellezza, viaggi, alimentazione e lifestyle.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.