Rewiew: la CC+ Cream di IT Cosmetics


Qualche mese fa ho avuto modo di acquistare a New York un prodotto di cui ho sentito decantare le lodi ma non ancora reperibile in Italia e Svizzera. Si tratta della CC+ Cream di It Cosmetics, campione di vendite in USA e Canada

La storia di IT Cosmetics

IT Cosmetics è marchio un statunitense, acquisito nel 2106 dal gruppo L’Oreal, che crea prodotti tutto in uno, che uniscono make-up e skin care insieme. Il marchio fu lanciato nel 2008 da Jamie Kern Lima ex Miss, nonché  ex presentatrice e giornalista televisiva. Si racconta che la Lima fu spinta a creare il suo brand dall’esigenza di trovare un prodotto adatto ai suoi problemi in primis la rosacea.  Non trovandone in commercio decise infatti di crearli e produrli lei stessa affidandosi anche all’aiuto e a i consigli di chirurgi plastici. Quello che cercava erano prodotti capaci di dare benefici alla pelle grazie agli ingredienti contenuti pour garantendo un effetto correttivo di discromie e rossori causati dalla rosacea. Dopo la messa in produzione il successo del marchio fu sancito dall’apparizione del prodotto sul canale satellitare statunitense QVC. Ad oggi IT cosmetics è campione di vendite anche a Sephora Usa.

I best seller di It Cosmetics

Il marchio annovera ben cinque  prodotti tra i suoi best seller. Primo tra tutti la  CC+ Cream una crema correttrice delle discromie dalla alta coprenza. Seguono Bye Under Eye correttore ultra-pigmentato, la cipria in polvere Bye Bye Pores  dal finish matte, la matita per sopracciglia  Brow Power  caratterizzata dal fatto di avere una colorazione universale e donare un effetto naturale ed infine il mascara Superhero arricchito di biotina e capace di rinforzare le ciglia. 

Dei cinque ho acquistato la CC+ Cream ed il correttore. Quest’ultimo è a ancora in fase di test. Dopo qualche mese di utilizzo sono però in grado di dare la mia opinione sulla famosissima CC+ Cream. 

 

La CC+ Cream

Il best seller in assoluto della It Cosmetics è la CC+ Cream Color correction Full coverage che dichiara di avere al suo interno agenti anti età ed un siero idratante e un filtro solare SPF 50.

Quest’ultimo è uno dei punti forte del prodotto. Si tratta di un filtro solare minerale che a differenza dei filtri solari chimici è meno allergizzante e quindi capace di venire incontro anche ale esigenze di pelli problematiche. La protezione solare é garantita per due ore. Come giustamente specificato sulla confezione per mantenere la protezione solare costante, il prodotto andrebbe riapplicato ogni due ore. Ma questo vale per ogni crema solare.

Il secondo ingrediente della lista INCI del prodotto è la bava di lumaca, ingrediente che può lasciare interdetto qualcuno ma dalle riconosciute proprietà idratanti e lenitive. Per chi volesse informarsi sugli effetti della bava di lumaca e sul procedimento di estrazione qui di seguito alcuni riferimenti. (Studio scientifico, Wikipedia)

 

Bava di lumaca a parte, l’INCI del prodotto non e dei più “puliti” ed al suo interno contiene qualche ingrediente potenzialmente irritante.

ACTIVE INGREDIENTS: TITANIUM DIOXIDE 9.0% ZINC OXIDE 6.3% INACTIVE INGREDIENTS: WATER, SNAIL SECRETION FILTRATE, PHENYL TRIMETHICONE, DIMETHICONE, BUTYLENE GLYCOL, BUTYLENE GLYCOL DICAPRYLATE/DICAPRATE, ORBIGNYA OLEIFERA SEED OIL, BUTYLOCTYL SALICYLATE, CETYL PEG/PPG-10/1 DIMETHICONE, CYCLOPENTASILOXANE, CYCLOHEXASILOXANE, MAGNESIUM SULFATE, POLYGLYCERYL-4 ISOSTEARATE, DIMETHICONE/VINYL DIMETHICONE CROSSPOLYMER, ALUMINUM HYDROXIDE, HEXYL LAURATE, STEARIC ACID, CALCIUM STEARATE, CAPRYLYL GLYCOL, TRIETHOXYCAPRYLYLSILANE, ETHYLHEXYLGLYCERIN, CITRUS MEDICA LIMONUM (LEMON) PEEL OIL, TOCOPHERYL ACETATE, SORBITAN ISOSTEARATE, PHENOXYETHANOL, CITRUS AURANTIUM BERGAMIA (BERGAMOT) FRUIT OIL, 1,2-HEXANEDIOL, DISODIUM EDTA, CITRUS AURANTIUM DULCIS (ORANGE) PEEL OIL, CITRUS AURANTIFOLIA (LIME) OIL, VITIS VINIFERA (GRAPE) SEED OIL, PUNICA GRANATUM SEED OIL, PINUS SYLVESTRIS LEAF OIL, PERSEA GRATISSIMA (AVOCADO) OIL, NIACINAMIDE, CITRUS GRANDIS (GRAPEFRUIT) PEEL OIL, CHOLESTEROL, ANTHEMIS NOBILIS FLOWER WATER, LACTOBACILLUS/HONEYSUCKLE FLOWER/LICORICE ROOT/MORUS ALBA ROOT/PUERARIA LOBATA ROOT/SCHIZANDRA CHINENSIS FRUIT/SCUTELLARIA BAICALENSIS ROOT/SOPHORA JAPONICA FLOWER EXTRACT FERMENT FILTRATE, PERFLUOROHEXANE, OLEA EUROPAEA (OLIVE) LEAF EXTRACT, GLYCERIN, EUCALYPTUS GLOBULUS LEAF OIL, CAMELLIA SINENSIS LEAF EXTRACT, CHRYSANTHEMUM INDICUM FLOWER EXTRACT, PUERARIA LOBATA ROOT EXTRACT, PERFLUORODECALIN, MORUS ALBA FRUIT EXTRACT, MAGNOLIA KOBUS BARK EXTRACT, GLYCINE SOJA (SOYBEAN) SPROUT EXTRACT, DIOSPYROS KAKI LEAF EXTRACT, CINNAMOMUM CASSIA BARK EXTRACT, ARTEMISIA PRINCEPS LEAF EXTRACT, PENTAFLUOROPROPANE, CURCUMA LONGA (TURMERIC) ROOT EXTRACT, STEARETH-20, HYDROLYZED HYALURONIC ACID, COLLOIDAL OATMEAL, HYDROLYZED SILK, CITRIC ACID, SODIUM BENZOATE, POTASSIUM SORBATE, ALOE BARBADENSIS LEAF EXTRACT, N-HYDROXYSUCCINIMIDE, HYDROLYZED COLLAGEN, CAPRYLHYDROXAMIC ACID, TOCOPHEROL, THIAMINE HCL, RIBOFLAVIN, RETINYL PALMITATE, PANTOTHENIC ACID, PALMITOYL OLIGOPEPTIDE, NIACIN, FOLIC ACID, CHRYSIN, CARNITINE HCL, BIOTIN, ASCORBIC ACID, PALMITOYL TETRAPEPTIDE-7, CHLORHEXIDINE DIGLUCONATE. MAY CONTAIN: IRON OXIDES (CI 77492, CI 77491, CI 77499).


La CC+ Cream  di It Cosmetics ha una leggerissima profumazione agrumata ed una texture piuttosto spessa. E’ disponibile in 7 colorazioni: Fair, Light, Medium, Medium tan Tan, Rich e Deep.

Il packaging non brilla per bellezza, ma punta sulla praticità soprattutto grazie alla pompa erogatrice. L’applicazione di questo prodotto risulta abbastanza semplice sia utilizzando un pennello che servendosi semplicemente delle dita.

Questa cremaé da molti apprezzata per il fatto di coprire come un fondotinta pur essendo più leggera. Una volta applicata, infatti, ha una resa da fondotinta dalla coprenza media. Il prodotto può però essere utilizzato sia come fondotinta che come primer sotto un altro fondotinta. L’effetto camouflage viene cosi accentuato. 

Se per coprenza questa CC Cream si può annoverare tra i prodotti degni di nota, pecca però sul fronte della durata. Usata da sola non è in grado di garantire un trucco impeccabile tutto il giorno.  Infatti il prodotto non si fissa completamente sulla pelle, tende a migrare. Per garantire un buon risultato va fissata necessariamente con una cipria.

La resa finale del prodotto è luminoso o meglio glow. Chi non ama l’effetto lucido deve necessariamente applicare una cipria opacizzante o utilizzare il prodotto come primer.

La sensazione di confort del prodotto applicato sulla pelle è pari a quella che si ha con l’applicazione di una crema idratante. La cosa che mi ha stupito è stato il fatto che, a dispetto della composizione che mi ha fatto un po’ storcere il naso, la mia pelle con l’utilizzo di questa CC Cream è migliorata.  In quest’ultimo periodo che ahimè mi vede vittima di una conclamata rosacea ho tratto sollievo dall’utilizzo di questa crema al posto del fondotinta e riscontrato una maggiore idratazione. Ma è bene sottolineare che di pari passo all’uso di questa crema ho fatto molta attenzione all’alimentazione,  escludendo dalla mia dieta tutti gli alimenti non amati dalla rosacea.

Conclusione

La conferma che il  prodotto sia stato pensato per pelli problematiche me lo ha dato il fatto che, usato sulla pelle con una rosacea in atto, non ha dato alcun tipo di problema. L’INCI del prodotto può però essere problematico. La CC+ Cream di It Cosmetics è in grado di  garantire la coprenza di un fondotinta ma pecca un po’ sul fronte della durata. Visto il suo finish glow lo sconsiglierei a pelli miste o grasse. 

MCVERI

Giornalista, blogger e video editor. Dopo aver vissuto in Italia e Germania, da qualche anno si è trasferita in Svizzera, a Ginevra. Nel 2015 fonda LipstickPost dove scrive di bellezza, viaggi, alimentazione e lifestyle.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: